Sistemi professionali di allontanamento di piccioni e volatili per clienti commerciali.

Popolazione di piccioni.

Il guano imbratta terrazzi e cortili e può causare gravi danni alla struttura e alla facciata degli edifici. Infatti, essendo acidi, gli escrementi dei volatili corrodono i materiali dei fabbricati e richiedono interventi di pulitura più frequenti, che a lungo andare finiscono per danneggiare ulteriormente la facciata dell'edificio.

La presenza dei volatili può costituire una seria minaccia per la salute delle persone, perché i loro escrementi veicolano numerosi agenti patogeni. Nei luoghi di nidificazione sono inoltre presenti acari e zecche che, una volta che gli uccelli abbandonano il nido, possono penetrare negli ambienti mettendo in pericolo la salute delle persone.

L'allontanamento dei volatili e i sistemi di dissuasione dei piccioni fanno parte da molti anni delle competenze chiave della nostra azienda. I nostri tecnici specializzati sono a vostra disposizione per un consulto in loco e per offrirvi soluzioni adeguate alla situazione specifica.

Presenza dei piccioni.

Comportamento dei piccioni.

I piccioni vivono in stormi. Spesso nidificano vicino ai luoghi in cui trovano il cibo, che sorvegliano costantemente appostandosi in punti adatti. La distribuzione di cibo ai piccioni da parte degli amanti degli animali incrementa il numero di esemplari, impedisce la selezione naturale e favorisce la formazione di stormi molto numerosi. Più grandi sono gli stormi, maggiore è la quantità di guano, piume e materiale di nidificazione che si accumula negli edifici circostanti, rendendoli inospitali per le persone che vi lavorano o vi abitano.

Misure di prevenzione per impedire la nidificazione dei piccioni.

Purtroppo i tanti metodi artigianali a disposizione per scacciare i piccioni hanno un'efficacia limitata: questi volatili sono abitudinari e tornano sempre nei luoghi di loro gradimento in cui vi è abbondanza di cibo.

  • Non dare mai da mangiare ai piccioni, per evitare che tornino nello stesso luogo.
  • Tenere sempre pulite le aree di carico e scarico ed eliminare il prima possibile le possibili fonti di cibo, ad esempio le immondizie.

Suggerimenti per la pulizia del guano.

Ecco un paio di suggerimenti per pulire il guano in modo efficace e senza rischi per la salute:

Durante la pulizia (a secco o con l'acqua) indossate sempre i guanti di gomma, anche all'aperto, e una mascherina antipolvere, perché gli escrementi secchi contengono funghi e batteri che rappresentano un rischio per la salute. Per lavorare negli ambienti chiusi (solai) è consigliabile indossare una mascherina protettiva integrale. Se l'ambiente è molto sporco vi consigliamo di far eseguire la pulizia da una ditta specializzata.

Scegliere il paese